enfrdeelitru

Siti e Monumenti

Teatro Antico Curium
1. KOURION - CURIUM TEATRO ANTICO (Limassol District)
Kourion è uno dei più bei siti archeologici dell'isola. E 'stata una grande città regno e oggi nuovi tesori sono ancora scoperti lì. Ciò che è più importante in questo sito è il greco - romano. Ville con pavimenti a mosaico stravaganti e una basilica paleocristiana sono tra i tesori che si trovano qui. Lo splendido anfiteatro fu costruito nel 2nd secolo aC e dal suo restauro, viene utilizzato per spettacoli teatrali e musicali. La casa di Eustolio trovati anche qui, è costituito da un complesso di bagni e stanze che contengono pavimenti a mosaico squisiti dal 5th secolo dC Un tempo era una villa romana privata prima di diventare un centro ricreativo durante il periodo paleocristiano. La basilica paleocristiana risale anche al 5th secolo e fu probabilmente la Cattedrale di Kourion che comprende un battistero sulla parete nord. pavimenti a mosaico meravigliose si trovano anche nella Casa dei Gladiatori e la Casa di Achille. Dedicato alle ninfe dell'acqua è un altro romano monumento-ninfeo.
Petra tou Romiou Beach (di Afrodite Luogo di nascita)
2. Petra tou Romiou - NASCITA LUOGO DI APHRODITE (Distretto di Paphos)
rocce enormi costituiscono una formazione geologica intrigante sulla costa sud-ovest nel distretto di Paphos. Si tratta di uno dei più imponenti luoghi naturali dell'isola. Secondo il mito questo è il luogo dove Afrodite, la dea greca dell'amore, è salito dal mare e fu portato su una grande conchiglia le rocce conosciute oggi in greco come "Petra tou Romiou". La terminologia per questo nome (Rock del greco) è derivato da un guerriero legendery, Digenis Akritas, che scacciò i Saraceni invasori con la sua forza formidabile. A testimonianza della sua forza è la leggenda che egli scagliò un enorme roccia nel mare, distruggendo le navi del nemico.
Kolossi Castello Medievale
3. KOLOSSI CASTELLO MEDIOEVALE (Limassol District)
Situato sulla costa sud di Cipro, ovest della città di Limassol, il famoso Castello di Kolossi si trova un sito imponente. Questa fortezza medievale è uno dei più importanti dell'isola. Situata nel cuore di una valle ricca e fertile per la foce del fiume Kouris, il castello è stato spesso citato dai turisti del Medioevo. Ciò è dovuto principalmente alle sue piantagioni di ulivi vasto, cereali, zucchero di canna e locuste-albero per non parlare dei suoi vigneti. Questo è stato il punto cruciale di una delle più importanti feudi dei nobili Franchi durante la loro sovranità su Cipro. In 1210 dC Hughes I, il sovrano della dinastia de di Lusignano, concesso questo ricco di proprietà ai frati dell'Ordine di San Giovanni. Il nome della zona è probabilmente derivato da un ex feudatario della provincia- Gerinus de Colos.
Tombe dei Re e Parco Archeologico a Kato Pafos
4. Kato Paphos PARCO ARCHEOLOGICO & Tombe dei Re (Distretto di Paphos)
Kato Paphos PARCO ARCHEOLOGICO (mosaici): In 1980 Unesco collocato il sito archeologico di Kato Paphos sul suo Patrimonio Mondiale lista. Questo è stato un catalizzatore per la creazione di un piano per la protezione e la manutenzione di tutti i resti archeologici, nonché a promuovere loro e che offre informazioni dettagliate ai visitatori. Il Parco Archeologico di Kato Paphos comprende siti e monumenti di epoca romana (la maggior parte dei resti a Cipro risalgono a questo periodo), il Medioevo, e anche preistoria. Da tutti i reperti, forse la più impressionante è la favolosa pavimenti a mosaico di quattro ville romane trovate qui. Ci sono altri monumenti significativi anche qui; l'Asclepion, l'Agorà, l'Odeon, il 'Tombe dei Re ", il" Saranta Kolones "(Quaranta Colonne) Fortezza e le rovine" Limeniotissa "di una basilica paleocristiana.

TOMBE DEI RE: L ' "Tombe dei Re" si trovano nella necropoli di Paphos, vicino al mare. Essi hanno ereditato questo titolo a causa della loro dimensione e grandezza. Alcune di queste tombe probabilmente appartenevano all'aristocrazia Pafian (di Paphos), e non di regalità. Essi sono scavate nella roccia e la data ai periodi romano e ellenistico primi. Diverse tombe imitano le case dove vivevano i defunti in vita, con le camere (ora camere di sepoltura) che si aprono su un atrio. Portano similitudine con tombe rinvenute in Alessandria, che è indicativo dei rapporti stretti le due città hanno avuto durante il periodo ellenistico.
Choirokoitia Neolitico Settlement (UNESCO)
5. Choirokoitia insediamento neolitico (Larnaca District)
Parte del patrimonio mondiale culturale dell'UNESCO, questo meraviglioso insediamento neolitico è stato scoperto ben conservato. Il sito rappresenta il periodo neolitico a Cipro, offrendo informazioni sulla cultura neolitica nella zona. Questo sito contiene abitazioni 5 che sono stati ricostruiti sulla base dello stampo di costruzione neolitica. Nella ricostruzione, gli stessi metodi di costruzione e materiali sono stati utilizzati insieme con gli oggetti stessi trovati nelle case durante gli scavi per l'arredamento. Ciò è stato fatto al fine di garantire una vera ed accurata impressione del villaggio come lo era allora, tanti anni fa ..
Porto di Paphos e Castello Medievale
6. Kato Paphos Castle & PORTO (Paphos District) Porto di Paphos e Castello Medievale
Paphos (Pafos) Castello era inizialmente un forte bizantino costruito per proteggere il porto. Nel 13th secolo la Lusignano ricostruito solo per essere tirato giù dai Veneziani nel 1570 durante l'invasione ottomana. Poi, gli ottomani ricostruito di nuovo dopo hanno bloccato l'isola poco dopo. Il ruolo di proteggere il porto è stato originariamente intrapresa dal Saranta Kolones (quaranta colonne) forte, i cui resti si trovano diverse centinaia di iarde di distanza. Nel corso della sua lunga storia, il castello di Pafos è stata utilizzata non solo per la protezione, ma anche come celle di prigione e un deposito per il sale durante gli anni coloniali britanniche. castello di Pafos è stato dichiarato un antico monumento in 1935 ed è uno dei simboli più importanti della regione di Paphos. Numerosi eventi culturali si svolgono nella piazza immediatamente di fronte al castello. Ogni anno, durante il mese di settembre, il castello ospita il Aphrodite Festival Pafos che presenta un'opera diversa ogni anno da artisti di fama mondiale con il castello con il maestoso sfondo alla manifestazione.
Tempio di Apollo Hylates
7. Tempio di Apollo (Limassol District)
Situato vicino alla città antica di Kourion, il tempio di Apollo Hylates è stato uno dei principali centri religiosi di Cipro, dove il mitico dio Apollo era venerato come Hylates, vale a dire, il dio dei boschi. Questo complesso architettonico distintivo mette in luce per quanto riguarda lo sviluppo di un cipriota rurale santuario risalente all'età del Bronzo fino alla fine del paganesimo a Cipro. Possiamo concludere che ci sono stati periodi 3 edificio caratteristico; il primo è il santuario arcaico durante il 7th secolo aC, il Santuario tolemaica durante il 3rd secolo aC e il Santuario Romano durante il 1st secolo dC
1.Famagusta Porta
8. Porta di Famagosta (Distretto di Nicosia)
Porta di Famagosta è la più importante delle tre porte delle mura veneziane di Nicosia nella parte orientale delle mura in Old Nicosia. Costruito nel la 16th secolo dai veneziani per difendere la città contro i turchi ottomani. Originariamente chiamato Porta Giuliani dopo Giulio Savorgnano, il progettista delle pareti. In 1980 la porta è stata restaurata e usano ora come centro culturale.
Chiese Nicosia UNESCO con affreschi
9. PATRIMONIO MONDIALE DELL'UNESCO - bizantini dipinsero CHIESE (Monti Troodos)
L'area di Troodos è caratterizzata da uno dei più grandi raggruppamenti di monasteri e chiese dell'impero bizantino risalenti al 11th ai secoli 17th. Questo complesso di monumenti 10 in Troodos, tutte riccamente decorato con affreschi e icone, è sulla lista del Patrimonio dell'Unesco per il loro importante valore storico e artistico. L'arte in questo complesso di chiese e monasteri fornisce una panoramica della pittura bizantina e post-bizantina a Cipro. La più piccola delle Chiese sono caratterizzati da uno stile architettonico rurale, che è in qualche modo netto contrasto con la loro estremamente raffinato ornamento.
Tzielefos Ponte Medievale
10. TZIELEFOS MEDIEVALE PONTE (Distretto di Paphos / Monti Troodos)
Tzielefos Bridge è uno dei ponti medievali posizionati tra i ponti Elia e Roudia. Il cammino verso questo particolare teste ponte verso una fitta pineta, oltre Arminou diga, passato l'area picnic di Pera Vasa (dove c'è un enorme tronco d'albero secco del pino di Pera Vasa esposto), e continua attraverso "Saouris" fattoria appartenente al monastero Kykkos , oltre la Grotta di Saouris, "Pen di Mita" e vicino al punto di osservazione avvoltoi.
Monastero di Stavrovouni
11. STAVROVOUNI MONASTERO (Larnaca District)
Seduto sulla cima di una montagna, Monastero di Stavrovouni, dedicata alla Santa Croce, è stata fondata nel 330 dC da Sant'Elena, madre di San Costantino il Grande. Ha portato con sé dai suoi viaggi in Terra Santa un pezzo della Santa Croce con la quale il monastero prende il nome. Le persone possono venire a venerarla come è avvolta in una grande croce d'argento. Dal Monastero, grazie alla sua posizione, si può vedere la zona circostante compresa baia di Larnaca. La fratellanza monastica è eccezionalmente devota, mantenendo i voti rigide simili a quelle del Monte Athos in Grecia. Le donne non sono ammessi nel monastero; anche se uno dei monaci scende qualche giorno a confessare loro. Gli uomini possono visitare il Monastero giornaliero dall'alba al tramonto, ad eccezione, tra le ore 12 pm - 1.pm (3 pm in estate). Il monastero di Agia Varvara (Santa Barbara) si trova alla base della montagna ei monaci ci hanno sono rinomati pittori di icone con il loro reputazione per l'iconografia tenuto in grande considerazione tutta Cipro.
Monastero di Agia Napa Ayia
12. Agia Napa MONASTERO (Distretto di Famagusta)
Il monastero di Agia Napa si trova nel villaggio che porta lo stesso nome. Nessuno sa esattamente quando il monastero è stato costruito. La grotta, il nascondiglio e il pozzo, testimonia la presenza di una comunità cristiana lì durante il periodo bizantino (11th secolo). La prima parte del tempio è stato costruito durante il periodo dei Franchi (13th - 14th secolo), mentre il resto del monastero fu completata nel 15th secolo. Come il Monastero si trova oggi è ampiamente accettato che è una costruzione del 15th secolo, un tempo durante il quale Cipro è stata sotto il regime di Venezia. Il monastero si svolge come il punto di riferimento più importante nel cuore di Ayia Napa. E 'accessibile a tutti coloro che desiderano studiare, o accendere una candela per una persona cara, e si trova nella piazza centrale, a circa 2km lontano dal porto. Tra alcuni dei visitatori ben noti del monastero fu il poeta premio Nobel Giorgos Seferis, un greco, che era awestruck dalla bellezza vide quando ha visitato esso. Ha deciso di dedicare un inno al Monastero, scrivendo così la poesia "Ayia Napa B '", che si trova nella sua raccolta di poesie dal titolo "Emerologio Katastromatos C" (giornale di bordo III.)
Mura veneziane
13.NICOSIA mura venete (Distretto di Nicosia)
Le prime mura che circondano Nicosia sono stati costruiti dai Franchi nel 14th secolo e circondato un'area maggiore rispetto alle mura veneziane costruite nel 16th secolo che ancora circondano la città vecchia. Quando i veneziani avevano sovranità di Cipro, hanno tirato giù i muri franchi perché erano datate contro le nuove armi come era artiglieria. Un altro motivo per abbattere i muri era che erano troppo grandi per essere presidiata dall'esercito veneziano e troppo vicino alle colline. Le mura veneziane furono fortificate da 11 a forma di cuore bastioni che formano un cerchio e racchiusi da un fossato largo 80 metro. Le pareti erano fatte di fango, mattoni, e con la pietra rafforzare la parte inferiore. Le pareti sono state riparate e la parte superiore rivestita in pietra da parte degli Ottomani, quando hanno occupato Nicosia.
Nicosia Old City
14.NICOSIA Centro storico (Distretto di Nicosia)
Con la sua 5000 durata un anno di storia, a piedi è il modo ideale per ottenere un tatto per il personaggio, la storia e continuo sviluppo culturale di Lefkosia (Nicosia). Nonostante le sue difficoltà storiche, Nicosia è ancora il cuore di Cipro. Questo può essere visto attraverso gli sforzi in atto per rivitalizzare il centro storico, in particolare attraverso il Master Plan di Nicosia, eseguiti sotto gli auspici delle Nazioni Unite. Passeggiando per Laiki Geitonia, vedrete alcuni notevoli esempi di architettura urbana tradizionale, come ad esempio il Museo Municipale Leventis e laboratori d'arte di piccole dimensioni.
Città vecchia architettura
15. LIMASSOL OLD TOWN (Limassol District)
Il centro storico di Lemesos (Limassol) è il cuore della città, con i suoi vicoli si irradiano dal vecchio porto di pesca. Esplorate il centro storico di Lemesos passeggiando per le antiche strade e scoprire la sua lunga storia. Alcune delle caratteristiche principali sono i suoi monumenti, architettura unica, laboratori tradizionali, il vecchio mercato ed i negozi tradizionali. Il centro di questa città è piena di carattere e avvolto intorno al piccolo castello, e che irradia in una serie di vicoli dove le vecchie case e negozi moderni fiancheggiano su entrambi i lati. Si tratta di una zona vivace con caffè, bar e ristoranti che sono popolare sia tra i residenti e visitatori. E 'allo stesso tempo un hub della modernità; questo è Cipro 'centro d'affari internazionale. La costruzione dello stato-of-the-art marina parallela al vecchio porto si avvicina al suo completamento. Per le persone in cerca di una vacanza che prende in più del solito sole e mare, Lemesos è al centro di una delle aree più ricche dell'isola per l'esplorazione. Soggiornare qui si pone in breve distanza notevole di alcuni dei migliori resti storici di Cipro ', e le lussureggianti, montagne verdi della regione Troodos. Municipal Market: L'atmosfera, l'abbondanza di frutta e verdura, i commercianti tradizionali e dei clienti che ci arrivano dai villaggi circostanti, tutte disegnare un quadro emozionante.
Castello di Limassol
16. LIMASSOL CASTELLO MEDIOEVALE (Limassol District)
Castello di Limassol si trova nel centro della città vecchia e sopra il porto vecchio. Sulla base di tradizione locale Cipro, Riccardo Cuor di Leone sposò Berengaria di Navarra e la incoronò regina d'Inghilterra proprio qui a 1191. Il forte ha subito danni nel corso degli anni dalle mani di molti invasori differenti per l'isola, e da vari terremoti distruttivi. In 1590 gli Ottomani ricostruirono il castello così com'è oggi. Il forte originale era più grande. La successiva ricostruzione comprende parti del forte originale, come le due sale oblunghe del piano terra. Il piano interrato contiene cellule che sono state utilizzate come prigione fino 1950.
Larnaka Castello Medievale
17. LARNACA CASTELLO MEDIOEVALE (Larnaca District)
Alla fine di Athens Avenue, in corrispondenza del punto finale del lungomare Palm Tree e al punto di partenza della strada Makenzie Beach, si erge il Castello Larnaka. E 'stato costruito nel 12th secolo come la prima fortificazione di epoca bizantina. La prima testimonianza scritta del castello è nel 14th secolo, quando il cronografo Florius Boustronius datato agli anni di Giacomo I, il re Luzignian (1382-1398 dC) che ha costruito per proteggere il porto. Durante questo periodo, il genovese occupò la città di Famagosta. Successivamente, i Luzignians necessari per sviluppare un altro porto importante per le loro esigenze. Fonti del 18th secolo sostengono che il castello fu costruito dai Turchi nel 1625 dC, nonostante il fatto che c'era una guarnigione turca vi stazionano da 1570 dC Fino 1948, durante gli anni coloniali britanniche, l'inglese usato il castello come una prigione e per l'esecuzione di detenuti.
Salt Lake e Hala Sultan Tekke Moschea
18. Larnaca e Hala Sultan Tekke Moschea (Larnaca District)
Al suo arrivo all'aeroporto internazionale di Larnaca, il primo sito di interesse si incontra è il lago salato di Larnaca. Un luogo magnifico della natura. La superficie totale del Lago Salato di Larnaca è 2.2 Km² ed è considerato una delle zone umide più importanti a Cipro con una vasta gamma di piante, uccelli e animali selvatici. Ha una storia come un habitat naturale della vita di mare che può essere fatta nel lontano 3 a 5 milioni di anni fa. In effetti, la vita fossile di questa età può essere trovato nelle colline circostanti. Durante l'età preistorica del Lago Salato era un abisso. Da 17th secolo aC in poi è stato un porto naturale per la città preistorica di fianco al Hala Sultan Tekke, ma è stato poi abbandonato dagli abitanti durante il 11th secolo aC Il porto naturale è diventato distrutto all'incirca lo stesso tempo di quando il golfo è stata chiusa, e la centro di Salt Lake è stato così formato. Gli scavi nella regione rivelano che questo avrebbe potuto essere uno dei primi porti naturali che hanno facilitato gli scambi tra Cipro e le grandi civiltà della zona nel momento in cui gli scambi internazionali marinare era solo di iniziare. Uno dei più importanti e costose le esportazioni di questa città preistorica e della vicina città di Kition che è stato in piena espansione, era stampi porfido rosso, a base di succhi di Murex conchiglie. Queste conchiglie sono state abbondanti nel Golfo e fino ad ora nella baia di Larnaca, dove si può vedere l'acqua nel lago salato, spesso con un colore rossastro. Come si può dedurre dal nome del lago, il sale era un altro prodotto preistorico prezioso del lago che è stato molto sfruttato nel corso dei secoli fino a poco tempo. Molti storici risalenti a prima di Cristo, ha riferito sulla grande qualità del sale qui e il grande reddito che ha dato da exports.Hala Sultan Tekke: Datato intorno al 18th secolo, è costruito su una tomba, che secondo la tradizione appartiene a Umm Haram , madre adottiva del profeta Maometto.
Sito Archeologico di Amathous
19. Amathous CITTÀ ANTICA (Limassol District)
Situato nei pressi della zona di Agios Tychon, i resti di uno dei più grandi regni antichi dell'isola giacevano qui: Amathus, che era anche una città reale. Essa deriva il suo nome dalla Amathusa, la madre del re Kinyras da Paphos. Secondo leggenda popolare, la città di Amathus era sede di uno dei figli di Eracle, che tra l'altro, è stato adorato lì. Secondo un altro racconto popolare, la figlia attraente di Minosse, Arianna, fuggito dal labirinto di Creta con Teseo, e fu poi abbandonata nel Amathus. Si dice che lei morì durante il parto e fu sepolto in una tomba sacra. Undisputed prova storica dimostra che la zona era popolata almeno 3,000 anni fa.
Cyprus Villages
20. VILLAGGI CIPRO
Il suo splendido ambiente naturale unico è completato dai suoi villaggi tradizionali e l'architettura, che conferiscono un carattere speciale e sono sempre accogliente dei visitatori in modo tradizionale caldo e ospitale cipriota. Un tale ambiente infonde una pacifica armonia tra uomo e natura, qualcosa che può essere sentito non appena siete arrivati ​​a Cipro ed è uno dei motivi per cui i visitatori vengono qui.
enfrdeelitru